benessere-visivo

I difetti visivi

I difetti visivi, o ametropie, sono difetti della messa a fuoco dovuti ad anomalie del sistema visivo. Tali problematiche non vanno mai sottovalutate e un intervento immediato può evitare il peggioramento della condizione patologica iniziale e portare a veloci miglioramenti e, in alcuni casi, alla risoluzione del problema.

Miopia

La miopia causa la difficoltà di messa a fuoco di oggetti distanti, che appaiono sfocati e indefiniti rispetto a quelli più vicini. La causa sta nell’impossibilità per i raggi luminosi di focalizzarsi sulla retina, ma solo davanti ad essa. Tale disturbo è indice di un occhio troppo lungo o di cornea o cristallino troppo spessi.

Astigmatismo

Con il termine astigmatismo viene identificato un difetto visivo che causa una distorsione generale delle immagini.
La causa di tale problema sta nella forma irregolare della cornea, che non consente ai raggi luminosi di convergere tutti insieme nello stesso punto della retina.

Presbiopia

La presbiopia è la condizione visiva patologica più tardiva, con una prima comparsa intorno ai 40 anni. Con la perdita di elasticità del cristallino, aumenta progressivamente la difficoltà nella messa a fuoco di oggetti a distanza ravvicinata, rendendo dunque difficoltose azioni quotidiane come la lettura di testi con caratteri piccoli o l’uso di smartphone e tablet.

Ipermetropia

L’ipermetropia è causa di una visione sfocata sia da vicino che da lontano, con una prevalenza di difficoltà nella messa a fuoco di oggetti a distanza ravvicinata. In questo caso, i raggi luminosi vengono messi a fuoco al di là della retina, e tale problema è causato da un occhio troppo corto o da una scarsa refrazione della luce da parte della cornea o del cristallino.

difetti-visivi2

Richiedi una visita per i tuoi Occhi

Nome *

Cognome *

Telefono *

Email *

Acconsento al trattamento dei miei dati personali e alla Privacy Policy di OF Occhiali